Tortorici (Me): incendio al ristorante “Da Giacomo”

10901593_829023640496316_1502049560_o

Erano convinti probabilmente di poter distruggere con le fiamme il ristorante Da Giacomo a Tortorici, centro nebroideo in provincia di Messina. Dovevano sapere anche che il titolare si trovava fuori all’estero in visita da alcuni parenti e hanno approfittato del giorno di chiusura settimanale per appiccare il fuoco.

Calatabiano (Ct):  incontro fra clan, arrestato sorvegliato speciale

controllato insieme ad affiliati del clan Mazzei

PORTO Carmelo nato a Catania il 03.10.1957

Non è sfuggito ai carabinieri di Calatabiano (Ct) l’incontro tra gli esponenti di due clan mafiosi operanti nella provincia etnea: i Cintorino di Calatabiano e i Mazzei di Catania. Ieri pomeriggio gli esponenti si sono incontrati nei pressi della stazione ferroviaria del comune jonico.

Santa Venerina (Ct): picchia la convivente per gelosia, arrestato

i carabinieri soccorrono la donna

violenza donne

Ennesima storia di violenza familiare. A Santa Venerina, nel catanese, i carabinieri hanno arrestato un ambulante di 49 anni, per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. L’uomo, colto da raptus dettato dalla gelosia, ha picchiato senza pietà la convivente, una romena di 41 anni.

Catania: spacciatore minorenne ben organizzato in manette

lo scoprono i "Lupi"

????????

Aveva organizzato tutto nei minimi dettagli il sedicenne arrestato questa notte dai carabinieri della squadra Lupi a Catania per spaccio di droga. nel cortile prospiciente i civici 7 e 8 del viale San Teodoro di Librino, il giovane pusher, con l’aiuto di alcune vedette posizionate agli estremi del caseggiato, era riuscito a creare una zona franca per spacciare cocaina e marijuana.

Galati Mamertino (Me): omaggio alle vittime della Shoah

davanti al monumento dei caduti

MESE RESISTENZA

L’Associazione nazionale partigiani d’Italia organizza a Galati Mamertino, centro nebroideo in provincia di Messina, domenica 1 febbraio alle 12.00 una manifestazione davanti al monumento dei caduti per ricordare la Shoah e le vittime del sistema concentrazionario nazifascista.

Catania: tentato furto di rame sulle rotaie, un denunciato

Cavi di rame sui binari

Ennesimo furto di rame sventato dalla polizia sulla strada ferrata. A Catania gli agenti hanno denunciato un uomo che, insieme ad altri complici che sono riusciti a scappare, stava tranciando dei cavi di rame estratti da alcune canalette.

Catania: malesi tentano di acquistare beni di lusso con carte clonate

fermati sull’aereo mentre cercavano di partire

Orologio oro

Volevano acquistare gioielli e orologi di lusso utilizzando numerose carte clonate. Per questo agenti della polizia di Stato a Catania hanno arrestato due cittadini malesi. Si tratta di un uomo e una donna giunti pochi giorni fa nel capoluogo etneo e scoperto dagli agenti del compartimento polizia postale e delle comunicazioni di Catania.

Rocca di Caprileone (Me): dà fuoco all’auto della madre dell’ex fidanzata, arrestato

Carabinieri macchina posto di blocco

Ancora un arresto per stalking. Questa volta a Rocca di Caprileone, nel messinese, dove i carabinieri hanno arrestato un 33enne reo di aver dato fuoco all’auto della madre dell’ex fidanzata, all’epoca dei fatti minorenne. Non solo, il giovane, alla fine della sua relazione con la ragazza, ha iniziato a perseguitarla e a mettere in atto una serie di azioni tanto da sconvolgere le regolari abitudini di vita della vittima.

Bronte (Ct): relazione sui 10 anni di amministrazione Firrarello

BronteMunicipio

Sabato 31 gennaio alle 16.30 nell’auditorium del real collegio Capizzi di Bronte, nel catanese, il sindaco Pino Firrarello terrà una relazione sui dieci anni alla guida dell’amministrazione comunale.

 

Agrigento: furto di rame, una denuncia

Cavi di rame

Continua l’attività della Polizia di Stato per contrastare il furto di rame nella provincia di Agrigento. Ieri personale della divisione polizia anticrimine, insieme a carabinieri, finanza e polizia provinciale, ha effettuato un  controllo nel comune di Cianciana. In una ditta di autodemolizioni sono stati trovati 476 Kg di fili di rame, 23 barre dello stesso materiale di cui il titolare della ditta non ha saputo fornire indicazioni di provenienza.

Ecodisicilia.com - testata telematica - Registrazione al Tribunale di Catania numero 19/2009 in data 26/05/2009

Note Legali: questo sito web è di proprietà di Maria Chiara Ferraù a cui va la piena e unica responsabilità dei contenuti testuali e grafici pubblicati sul sito - email chiara.ferrau@libero.it -
dati e generalità del proprietario del presente dominio sono disponibili pubblicamente presso l'ente internazionale di registrazione domini.
Alcune foto presenti sul sito sono state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio
Per chiedere la rimozione di foto o contenuti scrivere alla redazione del sito - Il network a cui il sito è affiliato non è responsabile dei contenuti pubblicati sui singoli siti.