Capo d’Orlando (Me): “L’uomo di Al Capone”

Presentazione del libro di Luciano Armeli Iapichino

Uomo di Al Capone

Sarà presentato questo pomeriggio alle 18.00 al centro culturale polivalente Antonio Librizzi di Capo d’Orlando, l’ultimo libro di Luciano Armeli Iapichino “L’uomo di Al Capone”.

Capo d’Orlando (Me): la scuola della democrazia riflette su Federico III

il primo appuntamento sabato 25 ottobre

Sardo Infirri Aldino

Iniziano A Capo d’Orlando, nel messinese, gli appuntamenti della scuola della democrazia Aldino Sardo Infirri per formare i giovani rispetto al primato della politica e alle radici dell’identità siciliana di cui l’ex vice presidente socialista della Regione, a cui è dedicata la scuola, fu strenuo difensore.

Milazzo (ME) – Festeggiata “nonnina” per i suoi 108 anni.

Nonnina centenaria

La città di Milazzo festeggia i 108 anni della signora Carmela Velardi, la “nonnina” di Milazzo: un vero e proprio record, infatti, quello raggiunto nel territorio mamertino per l’ancora arzilla signora. Numerosi sono stati negli ultimi anni i nonnini ad avere raggiunto e superato il secolo di vita e, quello che più importa, tutti in discrete condizioni di salute. Originaria di Palermo, da oltre 70 anni vive a Milazzo

Mazzarrone (Ct): ruba 300 Kg di uva, arrestato

furto uva Mazzarrone

Aveva già caricato il bagagliaio della propria auto con oltre 300 Kg di uva appena rubata in un fondo agricolo a Mazzarrone, centro in provincia di Catania, precisamente in contrada Sciri.

Ragalna (Ct): denunciato bracconiere

Frosone

E’ stato sorpreso dai carabinieri in località Scorsone a Belpasso, nel catanese, all’interno del Parco dell’Etna, con attrezzature per la cattura di uccelli, due reti da 8 metri, corde e 4 gabbie. Per questo i carabinieri hanno denunciato un29enne di Acireale, gravato da pregiudizi penali, per maltrattamento di animali e divieto di uccellagione.

Catania: maltrattamenti in famiglia, arrestato

dovrà rispondere anche di lesioni personali

PoidomaniSalvatore16.08.1971

I carabinieri della stazione catanese di Librino hanno arrestato Salvatore POidomani, 43enne del luogo, su ordinanza di custodia cautelare emessa dalla procura della Repubblica del tribunale di Catania.

Catania: falsi b&B erano case del sesso

5 appartamenti sequestrati e 5 persone denunciate

Via Bambino

Cinque persone denunciate e cinque appartamenti posti sotto sequestro. Si è conclusa così un’operazione dei carabinieri di piazza Dante a Catania che hanno scoperto alcuni lussuosi appartamentini adibiti per la prostituzione.

Sant’Agata di Militello (Me): mareggiata danneggia il lungomare

Lungomare Sant'Agata

La forte mareggiata di ieri notte ha danneggiato il lungomare di Sant’Agata di Militello, centro tirrenico in provincia di Messina. Questa mattina il crollo causato dalla mareggiata si è visibilmente aggravato.

Palermo: governo regionale verso la nuova Giunta

il 50% sarà composta da donne

palazzo Normanni

Una nuova Giunta regionale. Martedì prossimo all’Ars il presidente della Regione, Rosario Crocetta, si presenterà in assemblea con la nuova lista di assessori, la cui metà sarà composta da donne e, ha dichiarato il governatore, “non ci saranno deputati in carica”.

Catania: punta di una palma si stacca e uccide una donna

potrebbe essere stata colpa del punteruolo rosso

Palma piazza Cutelli

Non sarebbe stato il vento a provocare la caduta della punta di una palma nella centrale piazza Cutelli a Catania che ha causato la morte di una donna, seduta su una panchina insieme alla figlia. A provocare il crollo della punta della palma sarebbe stato il punteruolo rosso.

Ecodisicilia.com - testata telematica - Registrazione al Tribunale di Catania numero 19/2009 in data 26/05/2009

Note Legali: questo sito web è di proprietà di Maria Chiara Ferraù a cui va la piena e unica responsabilità dei contenuti testuali e grafici pubblicati sul sito - email chiara.ferrau@libero.it -
dati e generalità del proprietario del presente dominio sono disponibili pubblicamente presso l'ente internazionale di registrazione domini.
Alcune foto presenti sul sito sono state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio
Per chiedere la rimozione di foto o contenuti scrivere alla redazione del sito - Il network a cui il sito è affiliato non è responsabile dei contenuti pubblicati sui singoli siti.