Messina: convegno su ambiente e corruzione 

In occasione della giornata nazionale della memoria delle vittime della mafia, l’associazione consumatori CLUB antiracket di Messina ha organizzato per lunedì 21 marzo il convegno dal titolo “Giù le mani dall’ambiente, tra infiltrazioni mafiose e corruzione nella pubblica amministrazione” che si terrà alle 10.30 nell’aula magna della corte d’appello del tribunale di Messina.

Alla manifestazione, promossa dall’associazione, saranno presenti l’avvocato Valentino Gullino, responsabile giuridico club antiracket Sicilia; Marco Lupo, direttore generale Arpa regionale Lazio; Nicolò Marino, ex assessore regionale dell’Energia e il capogruppo del Movimento liberi insieme, l’ex consigliere Provinciale, Roberto Cerreti.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi