Santa Teresa di Riva (Me): resistenza a pubblico ufficiale, un arresto

Un giovane di 27 anni è stato arrestato dai carabinieri della stazione messinese di Santa Teresa di Riva per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Il giovane, nella tarda serata del 7 ottobre, dopo una lite con i familiari e prima dell’arrivo sul posto dei carabinieri, si era allontanato da casa e rompendo una vetrata si era introdotto nei locali dell’Inps locale.

Poco dopo, ancora sanguinante per i tagli che si era procurato rompendo i vetri, era stato rintracciato dai carabinieri della stazione del centro balneare del messinese. il giovane, dopo essere stato medicato , è stato denunciato per danneggiamento.

Nel primo pomeriggio di ieri i militari della stazione di Santa Teresa di Riva sono intervenuti nuovamente nell’abitazione del giovane. Quest’ultimo, per darsi alla fuga, ha aggredito i militari dell’Arma intervenuti. Bloccato immediatamente, è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Per lui si sono aperte le porte del carcere di Messina Gazzi dove resterà a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi