Vittoria (Rg): assegnazione di box al mercato, sequestrati documenti

Agenti della polizia di Stato a Vittoria, nel ragusano, hanno sequestrato numerosi documenti al comune. Il sequestro si inquadra in un procedimento penale instaurato presso la procura Iblea.

Gli investigatori hanno sequestrato i documenti inerenti l’assegnazione di sei box presso il mercato ortofrutticolo di Vittoria.

Sono cinque le persone iscritte nel registro degli indagati. Si tratta di persone che fanno parte delle commissioni per l’assegnazione dei box. La gara, per diversi motivi, non è mai giunta al termine a danno del comune che non ha incassato il canone di locazione e dei commercianti che avevano presentato la loro volontà di aggiudicarsi gli spazi pubblici.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi