Messina: questura e università firmano convenzione

Questa mattina il rettore dell’università di Messina, Salvatore Cuzzocrea e il questore, Mario Finocchiaro, hanno firmato una convenzione per lo svolgimento di tirocinio.

Una collaborazione proposta dal dipartimento di scienze politiche e giuridiche accolta con grande entusiasmo dalla questura nella ferma convinzione che indirizzare le scelte professionali degli studenti debba passare dala conoscenza diretta del mondo del lavoro.

La convenzione avrà validità annuale con decorrenza dalla data della sottoscrizione e sarà aperta agli iscritti ai corsi di laurea magistrale e magistrale a ciclo unico interessati all’iniziativa. A loro il personale di polizia qualificato dedicherà momenti di studio ed approfondimenti nei settori dell’ordine e della sicurezza pubblica, della gestione del personale, del contenzioso in materia di armi, delle procedure concernenti il permesso di soggiorno e protezione internazionale con l’obiettivo di dissipare dubbi ed incertezze e far conoscere di cosa si occupa la polizia di Stato e con quali modalità di intervento tenendo conto dei diversi ruolli e delle molteplici competenze ad essi connesse.

Un progetto ambizioso che attraverso l’alternanza tra studio e lavoro, attraverso modalità didattiche alternative, avvalendosi della collaborazione delle istituzioni, attente e presenti sul territorio, auspica di fornire ai professionisti di domani gli strumenti per meglio orientare le loro scelte.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi