Messina: arrestati due ladri d’auto

Due ladri di auto sono stati arrestati dai carabinieri del nucleo radiomobile di Messina. Le manette sono scattate ai polsi di Eros Di Blasi e Antonio Morabito. I due dovranno rispondere di concorso in furto aggravato e in tentato furto aggravato.

I due malfattori intorno alle 2 di questa notte sono stati colti in flagranza per il furto su alcune smart parcheggiate sulla via Industriale.

Alla vista delle gazzelle i due giovani, 20 anni entrambi, hanno cercato di scappare, ma sono stati bloccati dopo un breve inseguimento a piedi. Nel corso del loro tentativo di sottrarsi alla cattura di diversi portachiavi, alcuni contenenti le chiavi di alcune abitazioni ed altri chiavi d’automobili.

I carabinieri hanno effettuato delle ricerche nelle vie limitrofe consentendo di individuare, sulla stessa strada, un’altra Smart for two da dove era stato rubato un mazzo di chiavi di un’abitazione, rinvenuto in loro possesso dai carabinieri e restituito al proprietario.

Inoltre, la successiva perquisizione personale dei due ha consentito di trovare e sequestrare un cacciavite e diversi altri portachiavi per cui sono in corso accertamenti per risalire ad eventuali ulteriori vittime. Gli arrestati dovranno rispondere di concorso di furto aggravato e tentato furto aggravato.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi