Gioiosa Marea (Me): un canto per ricordare Annarita Sidoti

“Leggera come l’aria”. È questo il titolo di un canto che è stato realizzato per ricordare la campionessa di marcia Annarita Sidoti, atleta di Gioiosa Marea (Messina), stella della marcia e dello sport italiano.

Il brano è stato ideato e promosso dal poeta Rosario La Greca di Brolo, tra l’altro autore del testo e interpretato con grazia e professionalità da Sofia Nici; alla sua realizzazione, per la parte musicale, ha collaborato il maestro Giuseppe Faranda.

Un binomio vincente quello del poeta di Brolo con il maestro Faranda che ha portato alla realizzazione del cd di canti religiosi dal titolo “L’infinito desiderio di Dio” e di tantissime altre opere musicali, che negli anni hanno avuto un notevole riscontro di critica, tra cui il canto ufficiale delle beata Vergine Maria di Lourdes di Gliaca di Piraino “Risplende di luce il Tuo sorriso”.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi