Tortorici (Me): disposizioni contro sprechi e distrazioni sul lavoro

Pugno duro dell’amministrazione comunale di Tortorici (Messina) contro gli sprechi economici e le distrazioni sul lavoro. Sono arrivate proprio in questi giorni tre disposizioni di servizio a firma di Rosario Contiguglia, sindaco facente funzione dopo la sospensione di Rizzo Nervo.

Il personale in servizio negli uffici di viale Livatino non potranno più accendere le proprie stufe elettriche private. “Le stufe – dichiara Contiguglia – spesso venivano lasciate accese durante le pause e quando negli uffici non c’era nessuno. Comprendo che si possa sentire freddo, ma i riscaldamenti funzionano negli uffici e questo mi sembra uno spreco inutile di energia elettrica”.

Bloccato anche l’accesso ai social network e ad altri siti internet che non siano pertinenti alle attività di lavoro. Una disposizione, questa, per evitare che i dipendenti si distraggano a discapito dell’efficienza sul lavoro.

Infine, l’ultima disposizione di servizio è stata presa in merito alla visualizzazione dell’identità dei chiamanti sui telefoni degli uffici. “Abbiamo notato che a volte alcuni dipendenti non rispondevano alle telefonate pur essendo negli uffici – ha dichiarato il sindaco facente funzione Contiguglia – e questo perché i telefoni hanno il display per scoprire l’identità del chiamante. Con questa disposizione ciò non accadrà più”.

A Tortorici, inoltre, da ieri si respira aria natalizia. Dopo giorni in cui le strade e gli alberi del centro non erano illuminate dalle consuete luci natalizie, finalmente l’amministrazione ha deciso di disporre le stelle e i lampadari a luce blu. Le casse comunali sono in rosso e i cittadini ormai non si aspettavano nessuna luce per abbellire le strade, a parte quelle poste sui balconi privati. Invece la sorpresa. Giunta e consiglieri di maggioranza si sono autotassati per permettere l’installazione delle luci.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi