Messina: approvato l’inventario dei beni immobili della Provincia

Il commissario straordinario della provincia di Messina, Filippo Romano, ha approvato l’inventario dei beni immobili della Provincia. Si tratta di un atto propedeutico alla stessa vendita.

La redazione dell’atto, aggiornato al 31 dicembre 2014, comprende i beni immobili disponibili quali alberghi, caserme ed immobili utilizzati per destinazioni diverse che possono far scaturire fitti attivi. L’elenco contiene i beni immobili indisponibili che comprendono fabbricati tra case cantoniere, scuole ed impianti sportivi, terreni, beni demaniali.

Dall’inventariazione è derivata la valutazione dei beni che è consistita nell’operazione di attribuzione, ai singoli cespiti individuati, di una misura monetaria che esprime l’utilità o il valore del patrimonio.

L’approvazione dell’aggiornamento e classificazione dei beni rappresenta un atto propedeutico alle fasi successive che riguarderanno la loro alienazione.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi