Milazzo (Me): l’istituto Da Vinci vince la finale di Young business talents

Gli studenti dell’istituto tecnico commerciale Leonardo Da Vinci di Milazzo (Messina) sono saliti sul gradino più alto del podio del virtual business game organizzato da Nivea, sbaragliando le 75 squadre finaliste giunte da tutta Italia.

Venerdì scorso a Milano nella cornice del palazzo Mezzanotte, si è svolta la finale nazionale della seconda edizione italiana di Young business talents. Dopo sette mesi di gara il team GEnesis Four dell’Itc d Milazzo ha sbaragliato 643 squadre per un totale di 2.321 studenti.

Scopo del virtual game era gestire un’azienda occupandosi di tutte le funzioni: dagli acquisti alle vendite, dal controllo di gestione alle risorse umane e renderla il più profittevole possibile nell’arco di tre anni. Alla finale hanno avuto accesso 75 squadre provenienti da tutta Italia che si sono sfidate in tre distinte manche utilizzando dal vivo il simulatore d’impresa.

Tanta l’emozione e l’orgoglio di studenti e professori milazzesi per aver raggiunto questo traguardo. “è stata un’esperienza unica” affermano i membri del team: Angela Scalzo, Johnny Saporita, Mauro Bruno, Andrea Bontempo, supportati in questa avventura dal professore Diego Achille Greco. “Abbiamo avuto l’opportunità di mettere in pratica quanto appreso sui banchi di scuola e di confrontarci con la realtà, seppure in modo virtuale. Un’occasione utile anche per chiarirci le idee riguardo le nostre attitudini e che ci permetterà di fare una scelta consapevole al termine della scuola superiore”.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi