Paternò (Ct): viola i vincoli della sorveglianza, arrestato

I carabinieri della compagnia catanese di Paternò hanno arrestato Giuseppe Parenti, 33enne che aveva violato i vincoli della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza e guida senza patente.

Ieri sera, una pattuglia dell’arma ha riconosciuto e bloccato l’uomo nel Largo Municipio mentre era alla guida di un ciclomotore Piaggio Zip 50, sprovvisto di patente perché revocata per mancanza di requisiti, in palese violazione della sorveglianza speciale cui era soggetto.

L’arrestato è stato trattenuto in una camera di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità giudiziaria.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi