Motta Sant’Anastasia (Ct): droga, un arresto

I carabinieri della stazione catanese di Motta Sant’Anastasia hanno arrestato Massimiliano Rete, 23enne del luogo, su ordine di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica del tribunale di Catania.

L’uomo, riconosciuto colpevole del reato di spaccio di sostanze stupefacenti commesso a Catania nel 2011, dovrà scontare la pena di 4 anni, 10 mesi e 5 giorni di reclusione e pagare una multa di 25.000 euro.

L’arrestato, su disposizione dell’Autorità giudiziaria, è stato condotto ai domiciliari.

Maria Chiara Ferraù

 

Commenti
Caricamento...