Tortorici (Me): nasce il movimento politico “Insieme per cambiare”

Quest’anno i cittadini di Tortorici saranno chiamati alle urne per rinnovare l’amministrazione comunale. Non si conoscono ancora i nomi dei candidati sindaco che sfideranno quasi sicuramente l’uscente Carmelo Rizzo Nervo. Unica certezza, al momento, è la discesa in campo di un nuovo movimento politico “Uniti per cambiare Tortorici” che si è costituito nei giorni scorsi. Si tratta di un gruppo di giovani e meno giovani, alcuni alla prima esperienza politica, che hanno deciso di mettersi in gioco e scendere in campo per “portare ai vecchi lustri la comunità e le istituzioni oricensi – si legge nel documento – oggi emarginate a causa di impropri personalismi”. Fra gli obiettivi del neo movimento politico è quello di cambiare soprattutto le modalità in cui si fa politica nel centro oricense, recuperando il rapporto diretto tra cittadini e pubblica amministrazione.

Non sono stati resi noti i nomi dei futuri candidati di “Uniti per cambiare Tortorici”, ma si suppone che fra le fila del nuovo partito ci saranno diverse donne che “con la propria diversa prospettiva, potranno contribuire ad arricchire l’azione politica. Ci troviamo immersi in un meraviglioso ambiente naturale – prosegue il documento – pervaso da storia, arte, cultura e tradizioni, oggi abbandonato, malgrado lo stesso rappresenti una risorsa primaria del paese. Dobbiamo riappropriarci delle nostre radici culturali storiche per rivitalizzare e riaffermare le tradizioni ed il carattere della nostra comunità, facendole diventare occasioni di sviluppo economico. Gli ultimi decenni non hanno aiutato l’intera comunità – conclude il movimento “Insieme per cambiare Tortorici” – a risollevarsi dai deprecabili eventi del passato, quindi dobbiamo essere noi, con la nostra tipica fierezza e generosità che ci hanno sempre contraddistinto, a scrollarci le troppe macchie che ancora oggi non riusciamo a cancellare. Il nostro paese ci appartiene e noi ne facciamo parte integrante. Dobbiamo esserne promotori e custodi”.

Il neo movimento politico, inoltre, intende dare il proprio contributo per “far tornare la comunità oricense ad essere parte attiva di un sistema integrato con le altre realtà territoriali, per risollevare il nostro paese dalla fase decadente nella quale è stato trascinato”. Infine, il movimento lancia un appello a tutti i cittadini che abbiano voglia di riscattare il proprio territorio per unirsi nella battaglia per raggiungere il cambiamento. Per questo è stato creato anche un profilo facebook “insieme per cambiare Tortorici” dove si potrà scaricare e compilare il modulo di adesione al movimento politico.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi