Caltanissetta: ladro incastrato dalle impronte digitali

Si era introdotto in un appartamento di Caltanissetta in contrada Pinzelli lo scorso 4 gennaio e aveva rubato diversi oggetti in oro ed un notebook. Dopo un mese di indagini gli agenti della squadra mobile di Caltanissetta hanno dato un nome ed un volto ad uno dei ladri grazie alle impronte digitali lasciate sul luogo del reato. Le manette sono scattate ai polsi di A.A., 18 anni, pregiudicato nisseno.

L’indagato annovera a suo carico altri precedenti penali specifici di furto in abitazione ed altro commessi durante la minore età. Appena si è reso conto di essere stato smascherato dagli uomini dell’Antirapina della squadra mobile, ha ammesso le proprie responsabilità. Sono attualmente in corso ulteriori approfondimenti investigativi per accertare il coinvolgimento di altri eventuali complici e per rintracciare i ricettatori che hanno piazzato la refurtiva.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi