Regalbuto (En): chiede i soldi alla madre e poi la prende a picconate

Non ha accettato il rifiuto della madre di dargli dei soldi e, in crisi di astinenza, l’ha colpita con un piccone in testa. È successo a Regalbuto, centro in provincia di Enna. La donna è rimasta ferita gravemente e si trova ricoverata in fin di vita.

Il figlio, Giuseppe Bonanno, 36 anni, tossicodipendente, aveva chiesto del denaro alla madre e al suo rifiuto è scoppiata una tremenda lite. E poi l’epilogo violento: il colpo di piccone che avrebbe sfondato il cranio alla donna.

La vittima si trova all’ospedale Cannizzaro di Catania in condizioni critiche. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri dopo aver aggredito anche alcuni vicini che tentavano di bloccarlo ed è stato condotto nel carcere di Nicosia dove resterà a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi