Vittoria (Rg): barista tunisina aggredita dall’ex fidanzato

L’ha inseguita con l’automobile per poi picchiarla e derubarla. Una brutta disavventura che ha visto protagonisti una barista tunisina di 26 anni e il suo ex fidanzato che è stato arrestato per stalking, lesioni personali e furto. L’episodio si è verificato a Vittoria, centro in provincia di Raguusa. Le manette sono scattate ai polsi di un 38enne del luogo. Secondo la ricostruzione dei militari, l’uomo ha inseguito la donna per le vie cittadine a bordo della propria auto, tamponandola e speronandola ripetutamente.

Una volta bloccata la donna, l’uomo le ha rubato i soldi contenuti nella borsa: 150 euro. La vittima è stata condotta in ospedale dai Carabinieri intervenuti sul posto, mentre lo stalker è stato arrestato.

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi