Riposto (Ct): voleva costringere una donna a dargli un passaggio, pregiudicato in manette

Un pregiudicato di Riposto, nel catanese, è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione. Voleva costringere una donna a dargli un passaggio e per questo le ha sfondato la porta di caso e l’ha minacciata con un coltello.

La donna è stata poi costretta a rifugiarsi sul terrazzo. L’arrestato dovrà rispondere ora di violazione di domicilio, violenza privata aggravata e danneggiamento.

Alticcio già dalle prime ore del mattino, l’uomo si è messo a bussare con insistenza alla porta della vicina di casa pretendendo a gran voce di essere accompagnato in auto a Catania. Non ricevendo alcuna risposta è tornato in casa, ha preso un coltello dalla cucina e tornando davanti l’abitazione della donna, le ha sfondato a calci la porta d’ingresso.

Un passante ha chiamato immediatamente il 112, consentendo l’intervento sul posto di una pattuglia della locale stazione mentre l’uomo si era asserragliato all’interno di una camera.

I carabinieri, a quel punto, sono stati costretti a forzare la porta della stanza. La donna ha riportato contusioni ed escoriazioni in varie parti del corpo. Il coltello è stato sequestrato mentre l’arrestato è stato associato al carcere di Catania piazza Lanza come disposto dal giudice.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi