Gravina di Catania (Ct): il II Sicily International short league a “Il regalo di Alice”

È andato a “Il regalo di Alice” di Gabriele Marino, il II premio Sicily International short league, il concorso internazionale di cortometraggi.

A vincere, grazie alle preferenze del numeroso pubblico che ha affollato la terrazza della sala delle arti di Gravina, è stato il corto di Marino che si è aggiudicato l’audience award-best film.

Al secondo posto si è classificata la commedia “Cani di razza” di Riccardo Antonaroli e Matteo Nicoletta, mentre il terzo posto è stato assegnato a 8 giugno ’76 di Gianni Saponara.

A chiudere il sestetto dei finalisti “Sono un supereroe” di Nino Giuffrida al quarto posto, seguito da FiSOlofia di Nicola Palmeri e da Il disertore di Federica Bertellotti e Davide Ricci.

Un secondo premio speciale della critica televisiva, il globus television prize, è stato assegnato a “Sono un supereroe” di Nino Giuffrida per aver saputo affrontare una tematica scottante come la ludopatia in maniera decisa e convinta.

La finale condotta sul palco dal direttore artistico Cirino Cristaldi e dall’attrice teatrale Adriana Scalia ha registrato uno strepitoso successo di pubblico, segno inequivocabile del forte impatto che questa manifestazione ha sulla città di Gravina. L’edizione 2018, inoltre, ha voluto inserire un tributo al regista Carlo Vanzina, recentemente scomparso. A lui va un doveroso omaggio per l’imponente carriera cinematografica.

E, ancora, l’evento si presta anche per il sociale, soprattutto quello locale. Infatti, è stato proiettato un corto fuori concorso, interamente girato nel parco comunale di Gravina di Catania. I protagonisti indiscussi sono i nostri amici a quattro zampe in un video contro l’abbandono degli animali. Il cortometraggio è stato diretto da Claudio Clemente, con la produzione di Luciano Vannucci.

Questa kermesse estiva rientra nell’ambito della programmazione annuale del “Via dei Corti – Festival Indipendente di Cinema Breve” e ha la finalità di mettere in luce e valorizzare le opere internazionali e nazionali di artisti sia affermati che emergenti. Proprio nella serata della finale, sono state annunciate in anteprima le date della quarta edizione del “Via dei Corti”: 29-30 novembre e 1-2 dicembre 2018, previsti tantissimi ospiti e sorprese.

Infine, Sicily International Short League non è solo cinema. Infatti, è stata allestita la mostra fotografica “Graffi d’autore” a cura di Nino Gullotti, un connubio indissolubile tra arte e cinema.

Sicily International Short League è una manifestazione diretta e ideata da Cirino Cristaldi e Giampiero Gobbi, organizzata dall’Associazione Culturale NO_NAME, in collaborazione con l’Associazione Gravina Arte e con il Patrocinio del Comune di Gravina di Catania.

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi