Catania: sequestrati 16 Kg di sigarette di contrabbando

Ben 16 Kg di sigarette di contrabbando sono stati sequestrati dagli agenti della guardia di finanza all’aeroporto Bellini di Catania. Erano tutte nel bagaglio di un cittadino armeno .

Le fiamme gialle e i funzionari doganali hanno rilevato il voluminoso bagaglio con l’ausilio dell’apparecchiatura scanner. Nella valigia erano stipate Marlboro, Winston, Davidoff, Vip e Garni confezionate e sprovviste del contrassegno dello Stato italiano.

Il passeggero armeno, al quale è stato sequestrato l’ingente quantiativo di tabacchi, è stato denunciato per contrabbando di sigarette.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi