Ramacca (Ct): sorelle assassinate in casa, fermato un 30enne

Un trentenne di Ramacca, centro in provincia di Catania, è stato fermato dai carabinieri con la pesante accusa di duplice omicidio.

Le vittime sono due anziane sorelle di 70 e 79 anni del luogo: Maria Lucia e Filippa MOgavero. Le due donne sono state trovate cadaveri nella loro abitazione, uccise a colpi d’arma da taglio.

Alle 11.00 nel corso di una conferenza stampa indetta alla procura di Caltagirone verranno illustrati i particolari alla presenza del procuratore della repubblica di Caltagirone e del comandante provinciale dei carabinieri di Catania.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi