Catania: ruba un orologio al controllo passeggeri, romena denunciata

Aveva rubato un orologio ad un passeggero all’aeroporto Vincenzo Bellini di Catania. Oggi gli agenti della polizia di frontiera hanno denunciato  una donna con l’accusa di furto.

La donna è stata riconosciuta grazie alla visione delle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza. Mentre il denunciante stava effettuando i controlli di sicurezza, una donna, passeggera anche lei, alle sue spalle rubava l’orologio depositato nella vaschetta portaoggetti nascondendolo nella propria borsa.

Individuata l’autrice del furto, dopo un’ora dal momento del reato, gli agenti l’hanno cercata nella sala partenze. dopo diversi tentativi non andati a buon fine gli agenti hanno fatto un ultimo ed estremo tentativo con la collaborazione del comandante del volo diretto a Bucarest. Saliti a bordo del velivolo hanno cercato tra i passeggeri rintracciando l’autrice del furto.

La donna, resasi conto di essere stata scoperta, ha consegnato l’orologio recuperandolo dalla propria borsa. La donna, C.M., 39 anni, romena residente a Caltanissetta, è stata fatta sbarcare e denunciata per furto. l’orologio è stato invece consegnato al legittimo proprietario.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi