Modica (Rg): “La musica è finita. Quel che resta della canzone d’autore”

Mercoledì 22 luglio alle 19.00 alla libreria Mondadori di Modica, nel ragusano, sarà presentato “La musica è finita. Quel che resta della canzone d’autore”, il libro di Mario Bonanno.

Il volume raccoglie oltre 25 anni di scritti sul cantautorato italiano e le ricadute sulla società italiana, quando le parole dentro ai dischi erano “fosforo, sale e vino della terra”.

La raccolta è divisa in tre sezioni. Nella prima parte, “Incontri”, l’autore propone le interviste realizzate nel corso degli anni da alcuni tra i più importanti esponenti della canzone italiana d’autore, da Franco Battiato a Edoardo de Angelis a Massimo Bubola, ad Angelo Branduardi, passando per Mimmo Locasciulli. Persone che cantano sul serio cose serie.

Nelle restanti sezioni “Storie” e “Temi”, Bonanno racconta la nascita delle canzoni più rappresentative del cantautorato e dei suoi autori, da Rino Gaetano, autore capace di “un’alchimia tra denuncia sociale, auto biografia e ricerca lessicale”, alla bellezza del quotidiano di Stefano Rosso, dalla “caleidoscopica girandola di tic, guizzi, scarti, smozzichi, onomatopee, digressioni, pause, dissonanze”, di Enzo Jannacci fino all’evocativa “mitologia dell’anima” di Paolo Conte.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi