Giarre (Ct): arrestati 3 ladri di rame in trasferta

I carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia catanese di Giarre hanno arrestato, in flagranza di reato per furto aggravato in concorso, tre uomini di Paternò. Si tratta di Sebastiano Mommo, 49 anni e di due complici di 46 e 34 anni.

I tre sono stati bloccati a bordo di un’utilitaria carica di cavi di rame di circa 150 chili, precedentemente rubati a Mascali da un impianto elettrico asservito ad un sistema di irrigazione esistente all’interno di un fondo agricolo privato.

All’interno dell’auto i militari hanno trovato e sequestrato alcune cesoia per tranciare i cavi. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario mentre i tre sono stati trattenuti nella camera di sicurezza.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi