Palagonia (Ct): trovata refurtiva in un’abitazione

Ampio servizio di controllo del territorio effettuato dai carabinieri della compagnia catanese di Palagonia che hanno anche trovato della refurtiva in un’abitazione.

SANGIORGI Paolo Salvatore nato a Palagonia il 12.03.1960Le manette sono scattate ai polsi di Paolo Sangiorgi, 54 anni, sorvegliato speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, per furto aggravato in concorso e violazione della sorveglianza. Nella circostanza i militari aiutati dal personale tecnico dell’Enel hanno accertato che l’uomo, insieme alla moglie, aveva allacciato il contatore della propria abitazione alla fornitura di energia elettrica pubblica.

La donna è stata denunciata alla procura della Repubblica di Catania per furto aggravato in concorso.

Nel corso dell’operazione è stato denunciato un 30enne per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e ricettazione. Nel corso di una perquisizione domiciliare i militari hanno trovato, abilmente nascosti in un armadio, 10 bustine di cellophane termosaldate, contenenti 11 grammi di hashish, un bilancino di precisione e della refurtiva rubati in un’abitazione a Palagonia alcuni giorni prima. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario mentre la droga e il bilancino di precisione sono stati sequestrati.

L’arrestato è stato condotto ai domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi