Paternò (Ct): carabinieri liberi dal servizio sventano rapina all’Euro Spin

Un rapinatore seriale è finito in manette a Paternò, centro in provincia di Catania. Lo hanno arrestato i carabinieri ieri sera. Si tratta di Angelo Di Fazio, già sorvegliato speciale, 24 anni.

L’uomo ha fatto irruzione nel supermercato Euro Spin a Paternò e sotto la minaccia di un’arma ha intimato alla cassiera di consegnargli il denaro incassato. Fortunatamente, fuori dall’esercizio commerciale si trovava un carabiniere che, libero dal servizio, stava per fare la spesa proprio nel supermercato.

Il militare si è accorto della rapina in corso da dietro la vetrata e, nonostante fosse senza pistola d’ordinanza, ha deciso di affrontare il criminale riuscendo a disarmarlo e bloccarlo. Nel frattempo un altro carabiniere, anche lui al discount per acquisti, ha sentito le grida dei presenti e si è precipitato all’ingresso dando manforte al collega.

Nel corso di ulteriori indagini è stato stabilito che il rapinatore, nella stessa giornata, aveva tentato una rapina al supermercato Crai, fallita per il cattivo funzionamento della porta automatica all’ingresso e aveva rapinato il supermercato A&O di Corso Italia dove era riuscito ad impossessarsi dell’incasso della giornata.

La pistola, una scacciacani priva di tappo rosso e il passamontagna sono stati sequestrati, mentre per Di Fazio si sono aperti i cancelli del carcere di Catania piazza Lanza.

Maria Chiara Ferraù

DI FAZIO Angelo, Catania 23-10-1990

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi