Tortorici (Me): il cortometraggio dell’Ite sulla violenza alle donne

L’aula consiliare del Comune di Tortorici (Messina) ospiterà domani mattina a partire dalle 10.30 la presentazione del cortometraggio dell’Ite di Tortorici (sezione aggregata Lampedusa di Sant’Agata di Militello) che si intitola “La rivalsa” liberamente tratto dalla novella Gente di Dublino di James Joyce.

Scenario della storia è Tortorici e la trama parla di un nobile decaduto, in crisi economica per il crollo del commercio delle nocciole. L’uomo è deriso dai soci del circolo frequentato anche da un rampante nobile che si è dedicato alla più fruttuosa edilizia. Inoltre, l’uomo viene illuso da una giovane ragazza di essere ancora virile e interessante, ma viene soltanto preso in giro. Quando se ne accorgerà tornerà a casa e sfogherà le sue frustrazioni sull’incolpevole figlia che sarà picchiata selvaggiamente. Il film intende sensibilizzare gli spettatori sulla violenza alle donne e sul femminicidio.

Il corto è stato scritto e realizzato dagli alunni e da alcuni ex alunni dell’istituto tecnico commerciale oricense, con la regia del professore Rocco Ioppolo e Giuseppe Scionti e musiche originali di Giuseppe Ferraloro.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi