Palermo: all’Ecotrail di monte Pellegrino corrono anche bambini e animali

Suggestivo appuntamento per gli amanti della montagna, domenica 27  a Palermo per il più antico Ecotrail di Sicilia, quello di Monte Pellegrino, terzo appuntamenti del circuito Ecotrail Sicilia 2014.

Sulle orme della Santuzza, saranno quasi in 300 ad avventurarsi per la montagna che domina Palermo, lungo sentieri sconosciuti a molti, passando tra l’altro per la “Valle del Porco”, la più antica strada d’accesso alla montagna percorsa dalla Santuzza al ritorno da Santo Stefano di  Quisquina, o per il “Gorgo di Santa Rosalia”, o ancora per l’antico sentiero Medievale, fino a raggiungere i panorami mozzafiato di “Piano di Bernardo” e “Pizzo Volo d’Aquila”. 16 i chilometri della prova agonistica, con partenza alle h 8,30 dalle ex scuderie reali, oggi “Case natura”. Due i walk trail, ossia le passeggiate non agonistiche, rispettivamente di 16 ed 11 chilometri. Ma anche una visita guidata aperta a tutti alle scoperte delle bellezze della Riserva Naturale palermitana.

Ma i protagonisti principali della giornata saranno i bambini impegnati nel Trail Junior di 3 chilometri che prenderà il via alle h 8,35. Cinque minuti dopo partirà il suggestivo “Vilardo doggy trail” che vedrà scodinzolare lungo i sentieri della Riserva i cani con i loro padroni, per una festa di sport, ambiente e natura, ad un passo dalla città.

Ad organizzare l’evento, giunto alla settima edizione, l’ASD Sportaction con il patrocinio del Comune di Palermo e dei Rangers, ente gestore della Riserva. Per ulteriori informazioni www.ecotrailsicilia.it

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi