Catania: allarme fuga di gas

Momenti di tensione questo pomeriggio a Catania in una palazzina di via Galatioto, nel popolare quartiere di Picanello dove è stato dato l’allarme per una fuga di gas.

Sul posto sono intervenuti, contestualmente, una squadra NBCR (nucleare-biologico-chimico-radiologico) del locale distaccamento dei Vigili del Fuoco e i Carabinieri della Stazione di Catania Ognina. Mentre i primi hanno immediatamente iniziato i rilevamenti nell’area e nel sottosuolo, attraverso dei saggi sull’asfalto, i militari hanno provveduto ad evacuare la palazzina dove vivono una decina di famiglie, tra cui numerosi bambini e  anziani, cercando di rassicurare la gente parecchio intimorita dagli eventi.

I Vigili, dopo alcune ore, hanno chiarito l’episodio imputandolo alle nuove tubature del metano che proprio nella fase di assestamento disperdono nell’etere una sostanza odorizzante, opportunamente aggiunta al metano, tipicamente inodore, proprio per segnalarne la presenza e scongiurare possibili sciagure causate da un’imprevista rottura delle condutture.

Superata la fase di pericolo le famiglie hanno potuto far rientro nelle proprie abitazioni.

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi