Catania: tentata rapina in gioielleria, tre arresti

Tentano di rapinare una gioielleria in centro, ma vengono arrestati. Succede a Catania dove i carabinieri hanno messo le manette a Concetto Giancola, Luigi Castello e Christian Sorbera, rispettivamente 58, 35 e 27 anni, tutti catanesi, ritenuti responsabili di tentata rapina aggravata in concorso.

I tre, nel tardo pomeriggio del 25 febbraio scorso, a viso scoperto e armati di pistola, avevano tentato di rapinare una gioielleria in corso delle Province. La pronta reazione del titolare non ha permesso ai tre di portare a segno il colpo. Dopo le immediate indagini dell’Arma, attraverso anche l’acquisizione delle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza, sono riusciti a dare un volto ed un’identità ai tre malviventi che sono stati fermati nel popolare rione di Picanello.

I fermati sono stati associati al carcere di Catania piazza Lanza come disposto dal pubblico ministero.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi