Zafferana Etnea (Ct): rapinano un minimarket, arrestati

I carabinieri della stazione catanese di Zafferana Etnea hanno arrestato Antonino Mario Bruno, 32enne di Nicolosi e D.M.A., 20enne di Mascalucia, per rapina aggravata in concorso.

Ieri sera i due, col volto travisato dal passamontagna, di cui uno armato di pistola, hanno fatto irruzione in un minimarket nella frazione Pisano a Zafferana Etnea. I malviventi, sotto la minaccia dell’arma, hanno costretto la cassiera a consegnargli 200 euro in contanti, la somme era contenuta nel registratore di cassa. una volta impossessatisi del denaro, i due malviventi si sono dileguati a piedi per le vie limitrofe.

I militari sono stati allertati dalla stessa vittima e sono giunti sul posto dove hanno anche acquisito le immagini del sistema di video sorveglianza. Le indagini poco dopo hanno portato i suoi frutti. I due rapinatori sono stati bloccati in una via del centro di Mascalucia e sono stati tradotti nel carcere di Catania piazza Lanza dove resteranno a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi