Motta S. Anastasia (Ct): Sorpresi a rubare legna, arrestati

Dovranno rispondere di furto aggravato in concorso Angelo Bruno, 21 anni e V.D., 34 anni, entrambi del centro catanese di Motta Sant’Anastasia. I due sono stati sorpresi in flagranza di reato dai carabinieri, mentre tentavano la fuga a bordo di un camion Iveco 115 e un fuoristrada Hyundai, con un cospicuo quantitativo di legna da ardere.

Circa 800 kg di legna erano stati ricavati dal taglio di circa 100 piante di agrumi esistenti in un fondo agricolo in contrada Spedale, di proprietà della Costantina società cooperativa agricola. Gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi