Chiaramonte Gulfi (Rg): tutto pronto per il gran ballo di Ferragosto

È tutto pronto a Chiaramonte Gulfi, nel ragusano, per il gran ballo del 14 agosto ai giardini comunali e per la notte bianca del 15 agosto.

Il gran galà è un appuntamento che appartiene alla storia della provincia di Ragusa. Lungo i vialetti dello splendido giardino che domina tutta la valle dell’Ippari, ha strusciato per una notte intera tutto il bel mondo della Sicilia. Su quella pista al centro della villa, mentre l’orchestra diffondeva magiche atmosfere, sono nate infinite storie d’amore. Alcune solo per un’estate, altre per la vita. Anche il grande Gesualdo Bufalino, in “Argo il cieco”, descrive con la sua maestria insuperabile, quella notte di ferragosto: i suoni, la gente, le gran dame. Insomma tutto il mondo dei suoi anni migliori”.

E come lui, senza la stessa bravura, migliaia di persone hanno avuto da raccontare quella festa. Le generazioni si sono susseguite, come quelle che hanno affollato la sala da ballo del film di Ettore Scola “Ballando ballando”, ma questa festa non ha chiuso i battenti. Anzi, da alcuni anni a questa parte ha ritrovato il suo fascino, la sua bella gente, la solita accattivante atmosfera che seduce ed incanta. Il 14 agosto, nella notte di Ferragosto, Chiaramonte Gulfi vive la sua notorietà, legata a questa serata di gala.

Quest’anno l’amministrazione ha affidato a Marcello Cannizzo Agency di Ragusa l’organizzazione del gran galà. Gli ospiti che già a partire dalle 22 di domani varcheranno i cancelli dei giardini comunali potranno gustare i piatti di un eccellente servizio di ristorazione affidato a un noto ristorante chiaramontano.

L’intrattenimento musicale prevede il concerto della “Luna rossa orchestra” in esclusiva regionale. Si tratta di una band formata da musicisti professionisti che rende un tributo a Renzo Arbore con i suoi generi musicali che spaziano dal latino americano al blues e al rock.

A ricevere gli ospiti, secondo la tradizione, ci sarà il sindaco di Chiaramonte Gulfi, Vito Fornaro. Tutto l’inebriante mondo di luci, suoni, balli, passeggiate lungo i vialetti della villa comunale, lascerà tutti alle prime luci dell’alba. E nel nuovo giorno, il 15 agosto, tutto il centro urbano di sera sarà animato dai tanti protagonisti della notte bianca.

La lunga notte inizierà alle 22 e ci sarà un susseguirsi di eventi, in diversi angoli del centro cittadino. In programma l’esibizione di diversi gruppi musicali, il mercatino dell’antiquariato sulla rotonda, il raduno del moto club Gulfi, la tradizionale “Cappelluzza”, il concorso di bellezza Miss blu mare in piazza duomo e poi ancora i balli sotto le stelle con Mario Molè, sempre in piazza duomo, i giocolieri, la mostra fotografica e il concerto di trombe alla villa comunale, oltre a Dj set, sempre in piazza duomo.

Sarà una grande miscellanea di eventi per una notte da non dimenticare, organizzata dall’amministrazione comunale chiara montana, con in testa l’assessore al Turismo, Alessandro Cascone e l’assessore allo Sviluppo economico, Salvatore Vargetto.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi