Catania: violenza familiare, figlio percuote i genitori per denaro

Ennesimo episodio di violenza familiare a Catania. un 17enne è stato arrestato dai carabinieri per aver percosso i genitori. Il fine è sempre lo stesso: ottenere del denaro. Il ragazzino, pregiudicato, dovrà rispondere di tentata estorsione aggravata, lesioni personali e resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

I due genitori, logorati dai continui maltrattamenti subiti per mano del loro figlio che li malmenava per ottenere denaro, all’ennesimo episodio hanno chiamato il 112. I militari sono intervenuti e sono stati aggrediti dal giovane e, dopo una breve colluttazione, sono riusciti ad arrestarlo.

I genitori sono stati invece medicati dal personale sanitario del 118, allertato dalla centrale operativa che hanno denunciato formalmente le violenze subite negli ultimi mesi dal figlio che è stato associato al centro di prima accoglienza di Catania.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi