Palermo: dipendenti Gesip, cassa integrazione per 1.805

Cassa integrazione in deroga per i 1.805 dipendenti della Gesip, la società partecipata dal Comune di Palermo che si occupa di servizi. Oggi è stato sottoscritto il protocollo d’intesa fra Inps, Regione siciliana e Comune di Palermo. Potranno rientrare in servizio gli operai a partire dal 2 maggio per 20 ore settimanali.

Secondo il piano di rassegnazione dovrebbero essere ridistribuiti così: 50 al cimitero dei  Rotoli, 21 al canile municipale, 79 alla bonifica dell’Oreto, 59 al trasporto disabili, 149 alla pulizia dei litorali, 596 al verde urbano, 263 alla pulizia degli uffici comunali, 98 agli impianti sportivi, 196 al cantiere comunale, 150 alla manutenzione dei canali.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi