Trapani: suora maltrattava bambini, arrestata

Maltrattava psicologicamente e fisicamente i bambini che le erano stati affidati dai genitori. E, fatto ancor più grave, protagonista della vicenda è una suora di 76 anni, T. M. in servizio all’istituto Pio X di Valderice, centro del trapanese. La religiosa, che si trova attualmente agli arresti domiciliari, dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia e verso alcuni fanciulli e di lesioni personali.

Le indagini sono scattate dopo la denuncia dei genitori di un bimbo di 8 anni, affidato all’istituto Pio X. La coppia ha raccontato alla Polizia di percosse subite dal figlio da parte di alcuni istruttori del centro e soprattutto da parte della suora finita in manette. Sul corpo del bambino sono state riscontrate ecchimosi e il racconto dei genitori del piccolo è  confermato dalle immagini registrate da uno dei compagni della vittima con il telefono cellulare.

I piccoli ospiti del centro religioso ascoltati  con l’ausilio di personale specializzato hanno riferito numerosi  episodi di violenza fisica e psicologica a cui erano sottoposti. Alle  percosse, infatti, spesso erano accompagnate, spiegano gli  investigatori, “condotte vessatorie come servire alimenti in cattivo  stato di conservazione, tenere i sistemi di riscaldamento spenti o  fare utilizzare le docce con l’acqua fredda”.

I bambini spesso venivano anche offesi per la loro provenienza da famiglie di pregiudicati e sarebbero stati minacciati di un trasferimento in altri istituti se mai avessero denunciato le violenze subite.

La suora è stata arrestata e tutti i bambini, su provvedimento del tribunale dei minori di Palermo, sono stati trasferiti in altre strutture specializzate.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi