Canicattì (Ag): bambini “avvelenati”, avevano mangiato cioccolatini

Avevano mangiato gli stessi cioccolatini. Potrebbe essere stata questa la causa del malore che ha colpito tre bambini romeni di 4, 7 e 10 anni ricoverati in gravi condizioni al pronto soccorso dell’spedale Barone Lombardo di Canicattì nell’agrigentino.

Due dei bambini sono stati trasportati in elisoccorso a Messina. Il più grande dei fratelli è stato trattenuto all’ospedale di Canicattì e sarebbe fuori pericolo.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi