Palermo: skipper su barca, chiesti 4 anni per l’ex sindaco Cammarata

Quattro anni di reclusione per l’ex sindaco di Palermo, Diego Cammarata. È quanto ha chiesto il pubblico ministero Laura Vaccaro nel procedimento che vede alla sbarra Cammarata per abuso di ufficio e truffa. La vicenda è quella scoperta da Striscia la notizia.

Cammarata era proprietario di una barca e aveva uno skipper e manutentore dell’imbarcazione, franco Alioto, operaio della Gesip, che avrebbe svolto questo secondo lavoro da skipper nell’orario di ufficio. Per Alioto, imputato per truffa, il pubblico ministero ha chiesto 3 anni e 6 mesi di reclusione. (fonte Ansa)

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi