Regione: i pendolari dei treni scrivono a Crocetta

Continuano i problemi dei pendolari costretti a prendere ogni giorno il treno per raggiungere il posto di lavoro. E hanno scritto nuovamente al presidente della Regione, Rosario Crocetta e all’assessore Bartolotta.

“Dopo la nostra richiesta di ieri, scaturita dall’annuncio del taglio del 30% dei treni per Trapani, apprendiamo con forte disappunto che Trenitalia si appresta a tagliare un quinto dei treni in Sicilia a partire da marzo”.

Chiediamo, scrivono i pendolari, che “oltre a parlare di infrastrutture si parli del servizio ferroviario oggi nell’incontro con il ministro e con l’ingegnere Moretti. Che fine ha fatto l’ormai famoso contratto di servizio? Siamo concordi nell’ammodernamento delle infrastrutture, ma la priorità di oggi è il servizio ferroviario!”

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi