Tre siciliani alla coppa del mondo del gelato

Il gelato è stato inventato dal siciliano Procopio dei Coltelli trapiantato in Francia. Forse in pochi lo sanno. Sicuramente nella più grande isola italiana il gelato lo sanno fare. Sono tre i gelatieri siciliani che parteciperanno quest’anno al Sigep Gelato d’oro, la coppa del mondo della gelateria giunta alla sesta edizione che si svolgerà a gennaio del 2014.

Organizzata da Rimini Fiera in collaborazione con l’Associazione GelatoeCultura e Co.gel-Fipe, la CMG accoglierà squadre da tutto il mondo  che si contenderanno l’ambito titolo affrontando con passione e spirito di squadra le 4 categorie di gara con protagonisti gelatieri, pasticcieri, scultori di ghiaccio e cuochi.

A dare il via alle selezioni sarà l’Italia con il Sigep Gelato d’Oro (19 – 22 gennaio 2013, padiglione C3, Sigep – Rimini Fiera). I vincitori avranno l’arduo compito di difendere il titolo conquistato lo scorso anno dal team azzurro capitanato dal cioccolatiere milanese Ernst Knam (oggi protagonista del nuovo format di Real Time “Il re del cioccolato” in onda ogni venerdi alle 23.35) e composto dal gelatiere Leonardo Ceschin di Pordenone, Francesco Falasconi di Tavullia (PU), e dal cuoco Filippo Novelli di Torino. A sostegno della squadra il pasticciere Andrea Olivero da Polonghera (CN).

Seguiranno le selezioni in Polonia, a febbraio 2013, e in Argentina, a giugno 2013, altri Paesi dei cinque continenti, intanto, si sono già candidati per indire le selezioni dei propri professionisti del gelato.

In lizza per la selezione italiana al Sigep Gelato d’oro anche la Sicilia con: Paolo Antico, de “La Preferita”, a Partinico (PA), medaglia di bronzo nella terza edizione del primo premio Gelato del Mediterraneo “Procopio de’ Coltelli” dello Sherbeth Festival 2011 con il gusto Fico d’India, Nicola Antonio Salerno, giovanissimo gelatiere della pasticceria “il Bignè” a Caltanissetta, alla sua seconda partecipazione alla selezione per la CMG e Francesco Campisi, gelatiere del “Dolce Gelato” di Bagheria (PA), che nella scorsa selezione Sigep Gelato d’Oro, Gran Premio Italiano della Gelateria svolto a Rimini Fiera nel 2011, ha vinto la coppa di bronzo.Tra loro anche un messinese d’origine, trasferito a Firenze: il gelatiere Antonino Caffarelli de “Il re del gelato” e tra i cioccolatieri: il catanese Giacomo Siracusano.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi