Catania: rapinano banca, arrestati

Hanno rapinato la filiale dell’istituto di Credito Siciliano a Tremestieri Etneo, nel catanese. Per questo i Carabinieri della stazione di San Giovanni La Punta hanno arrestato Giovanni Distefano, 35enne catanese, sorvegliato speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza e il diciottenne di Mascali, Aadil Elhaddaji. Distefano, oltre che dei reati di rapina aggravata in concorso e resistenza a pubblico ufficiale, dovrà rispondere di violazione degli obblighi della sorveglianza speciale.

Tre individui col volto travisato, armati di taglierino, avevano rapinato la banca. I militari dell’Arma li hanno visti uscire di corsa dall’istituto di credito e sono intervenuti immediatamente bloccando, dopo una breve colluttazione, due dei rapinatori. Il terzo complice è riuscito a scappare facendo perdere le sue tracce. Il denaro rapinato non è stato ancora recuperato e il taglierino rinvenuto addosso a uno degli arrestati è stato posto sotto sequestro. I due arrestati sono stati rinchiusi nel carcere di Catania piazza Lanza dove resteranno a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...