Messina: “Ideamoci” alla facoltà di economia

Domani mattina alle 9.30 l’aula magna della facoltà di economia dell’università degli studi di Messina ospiterà la presentazione del progetto “Ideamoci”, rivolto ai giovani e alla cultura d’impresa. Un appuntamento organizzato dalla commissione provinciale alle pari opportunità della Provincia regionale di Messina con l’obiettivo di incentivare la nascita di imprese create da giovani, favorendo lo sviluppo delle capacità manageriali, con particolare riferimento a quelle attività lavorative e professionali nelle quali la presenza dei giovani è più carente.

In tale direzione ha operato la prima sottocommissione che si occupa di turismo, territorio e ambiente giungendo cosi a presentare la seconda edizione del progetto “Ideamoci. Comprendere il presente e guardare al futuro: obiettivi raggiungibili attraverso l’esperienza altrui”.

Una seconda edizione voluta dalla prima sottocommissione alla luce del successo riscosso lo scorso anno tra i tanti studenti che vi hanno preso parte e che quest’anno può contare anche sulla collaborazione dell’Università degli studi di Messina ed, in particolare, della Facoltà di Economia.

Giovanni Moschella, direttore del dipartimento di Scienze giuridiche e Storia delle istituzioni ha, infatti, sposato appieno l’iniziativa condividendone le finalità, ovvero: conservare, promuovere e sviluppare la cultura d’impresa.

Quest’anno protagonisti non saranno, dunque, solo gli studenti delle quinte classi degli istituti superiori ma anche i giovani universitari.

Le donne imprenditrici metteranno a disposizione dei giovani la loro esperienza, dimostrando fattivamente come siano giunte alla realizzazione delle loro imprese.

Lo scopo è far conoscere meglio le imprenditrici presenti sul territorio provinciale e fornire, al contempo, alle nuove generazioni un percorso dimostrativo che permetta l’acquisizione della cultura dell’impresa turistica in chiave femminile.

Parte integrante dell’iniziativa è un concorso di idee rivolto agli studenti che sarà presentato nel corso del convegno in programma giovedì 29 novembre 2012, alle ore 9.30, presso l’Aula Magna della Facoltà di Economia dell’Ateneo peloritano.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi