Palermo: sequestrata officina metallurgica abusiva

A Palermo agenti della finanza hanno sequestrato un’officina metallurgica abusiva operante senza alcuna autorizzazione prevista dalla legge. Le fiamme gialle hanno effettuato un accesso presso un laboratorio metallurgico in zona Borgo Nuovo dove venivano realizzati infissi e manufatti in metallo, per verificare il possesso, da parte del titolare, delle autorizzazioni previste dalla normativa di settore in materia di artigianato.

I finanzieri hanno sottoposto a sequestro amministrativo il locale e le attrezzature presenti e hanno segnalato il trasgressore alla camera di commercio.

Commenti
Caricamento...