Pachino (Sr): revenge porn, indagato un 42enne

Un 42enne di Pachino, centro in provincia di Siracusa, è stato indagato per il cosiddetto revenge porn,ossia diffusione illecita di immagini sessualmente esplicite.

L’indagine è stata avviata dalla sezione della polizia postale di Ragusa a seguito della denuncia di due donne quarantenni residenti nel siracusano che in passato avevano avuto dei rapporti sentimentali con l’indagato. Era stato in quei momenti che l’uomo aveva realizzato foto e video dei loro rapporti intimi e dopo la chiusura dei rapporti aveva più volte minacciato entrambe di diffondere le foto e i video in suo possesso.

Le indagini avviate immediatamente dagli agenti della polizia postale hanno permesso di confermare le responsabilità dell’autore della condotta. Il pm ha immediatamente disposto una perquisizione domiciliare ed informatica nei suoi confronti. In una cartella dello smartphone sono state trovate le immagini incriminate.

Commenti
Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi