Palermo: nascerà il nuovo comune di Misiliscemi

Si chiamerà Misiliscemi il nuovo comune siciliano che dovrebbe nascere prima dell’estate, visto che manca solo l’ok dell’assemblea regionale siciliana. Trapani perde 8 frazioni e arriva il 391esimo comune.

Nei giorni scorsi la giunta regionale, guidata da Nello Musumeci, ha approvato la delibera di istituzione del nuovo ente locale che, all’inizio, sarà retto da un commissario in carica fino alle elezioni. Al comune succederà che il personale residente nelle frazioni scorporate passerà alla nuova amministrazione.

Saranno 8.669 gli abitanti di Misiliscemi e cioè il 12,5% degli attuali abitanti di Trapani, ma nel periodo estivo la popolazione arriverà a 25 mila persone per via della presenza del lido Marausa. Nel territorio del nuovo comune ricadono inoltre strutture importanti, al momento sotto il controllo di Trapani e cioè l’aeroporto di Birgi, l’ospedale, l’università, lo stadio di calcio e il carcere. Insomma sarà una piccola cittadina con annessi servizi importanti.

Commenti
Caricamento...