Catania: padre e figlio spacciavano droga, arrestati

Padre e figlio e un terzo complice sono stati arrestati a Catania dai carabinieri del nucleo radiomobile del comando provinciale per spaccio di droga in via Timoleone. Le manette sono scattate ai polsi di Giovanni Di Prima, 53 anni, del figlio Danilo Carmelo, 21 anni e di Michele Sutera, 22 anni.

I militari dell’Arma, transitando in via Timoleone del quartiere catanese di PIcanello, avevano notato i tre soggetti disfarsi di un involucro, lanciato sotto un’auto parcheggiata, quando si sono accorti della presenza dei carabinieri.

Il movimento fulmineo dei tre non ha avuto un buon esito in quanto i militari hanno recuperato l’involucro contenente diversi grammi di marijuana e hanno trovato, nel borsello di Sutera, 220 euro in contanti ritenuti provento dell’attività illecita.

Il particolare nervosismo dimostrato dai tre e la raccomandazione tra padre e figlio di non rivelare ai carabinieri dove vivessero realmente, hanno indotto questi ultimi ad estendere la perquisizione nell’abitazione di Di Prima, già comunque conosciuta, a seguito della quale hanno trovato uno zainetto contenente 20 dosi di droga, un bilancino di precisione e del materiale utile per il confezionamento della stessa.

Commenti
Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi