Santa Venerina (Ct): nascondeva in casa l’erba da spacciare, arrestato

I carabinieri della stazione catanese di Zafferana Etnea, insieme a quelli di Santa Venerina, hanno arrestato un 19enne per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Al termine di una breve attività di indagine, i militari hanno fatto irruzione nell’abitazione del giovane dove sono stati trovati e sequestrati una busta di plastica con 100 grammi di marijuana nascosta nella camera da letto, due bilancini elettronici di precisione nonché del materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di droga da porre in vendita.

La perquisizione, estesa anche all’auto in uso al pusher, ha permesso di trovare e sequestrare altri 20 grammi di droga. Per il giovane sono stati disposti gli arresti domiciliari.

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi