Tortorici (Me): i ragazzi delle medie adottano il mulino Ferrera

Tutti insieme ad abbracciare il mulino Ferrera di Tortorici. Gli studenti delle scuole medie Nello Lombardo del centro nebroideo hanno partecipato alla manifestazione AMA, adotta un monumento. Tutti insieme sono andati all’antico mulino Ferrera. Nel corso del progetto gli studenti hanno avuto modo di comprendere quanto sia importante conoscere le tradizioni e l’arte che arricchiscono i nostri luoghi.

Tutti i ragazzi, affascinati dalla storia del mulino, hanno potuto essere osservatori attivi in una giornata dedicata ai monumenti. Una giornata all’aria aperta che ha invitato i ragazzi a riappropriarsi con consapevolezza del loro territorio anche attraverso la natura: arte e natura devono essere per loro universo di immagini, suggestioni ed emozioni che possano suggerirgli punti di vista sempre nuovi. Ogni cosa che ci circonda, infatti, racconta una storia, è ricordo di un passato anche non troppo lontano.

Nel corso della giornata i ragazzi hanno scattato molte fotografie di cui sono stati anche i protagonisti. Le fotografie serviranno poi per allestire una mostra a scuola. L’iniziativa ha permesso ai giovani studenti della scuola media oricense di “riconquistare” la conoscenza dei luoghi del loro paese e anche l’uso degli spazi del territorio.

L’iniziativa Adotta un monumento è nata a Napoli nel 1992 su iniziativa della fondazione Napoli Novantanove, d’intesa con il provveditorato agli studi e le soprintendenze. Si tratta di un progetto di educazione permanente al rispetto e alla tutela del patrimonio storico-artistico e più in generale dell’ambiente.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi