Palermo: gli appuntamenti di Sicilia svelata

Domenica prossima 28 aprile si terrà la terza visita conferenza di primavera a Palermo con Jean Paul Barreaud con Sicilia svelata. Il tema della giornata è: “Genius loci, alla ricerca dell’identità collettiva”.

L’antica consapevolezza di una presenza indicibile con potere di agire ed interagire con o contro i nostri destini, ha portato i nostri antenati ad osservare e ragionare con sempre più dovizia sul fatum e chi ne poteva essere responsabile.

In un folto pantheon di Dei maggiori ed un altro più ricco ancora di Dei minori, la figura del Genius Loci quale protettore della città – intesa sia urbanisticamente sia come Koyné – è di una straordinaria portata filosofica. Le sue rappresentazioni anch’esse aprono ad una simbologia non del tutto di facile accesso.

A Palermo, ai tempi del dominio iberico, furono inventati i primi simulacri del Genio con tale intelligenza che i secoli successivi riprodurranno spesso il Nume, il quale assumerà una valenza simbologica evolutiva in concordanza con i tempi. Il Cristianesimo avrà ragione del simbolo prima di un suo “revival” in epoca post-unitaria e moderna.

Prenotazione richiesta via mail all’indirizzo: siciliasvelata@gmail.com

Partenza: Piazza San Domenico

Orario: 15.30

Quota partecipativa: 5€ p.p.

Durata: 2 ore

 

I prossimi appuntamenti con Sicilia svelata:

4 – Domenica 5 Maggio

ore 15:30

Villa Giulia, l’ideale misterico di un nuovo mondo

 

5 – Sabato 11 Maggio

ore 10:00

Casa Professa, il Tempio iniziatico assoluto

 

6 – Sabato 18 Maggio

ore 10:00

Il chiostro di Monreale, un folgorante percorso di Luce

 

7 – Domenica 19 Maggio

ore 15:30

Riflessioni in un Tempio Massonico

 

8 – Sabato 25 Maggio

ore 10:00

Monreale, tempio di pace ecumenica … e di disputa!

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi