Catania: passato a setaccio il quartiere San Berillo

Più di 50 agenti della polizia di Stato di Catania hanno setacciato il quartiere San Berillo insieme agli agenti del reparto prevenzione crimine Sicilia orientale, al gabinetto regionale di polizia scientifica e al reparto mobile, nonché cinofili e pattuglie a cavallo. A dare manforte all’operazione anche alcuni equipaggi dei carabinieri, della finanza e della polizia municipale.

La zona è stata cinturata per evitare che chiunque si trovasse in quei luoghi e avesse motivi per sottrarsi al controllo potesse allontanarsene indisturbato. La ricerca si è concentrata soprattutto sulla presenza di cittadini extracomunitari che spesso delinquono nello spaccio.

Ben 13 stranieri irregolari sono stati fermati e condotti in questura. Tra di loro, due sono stati denunciati in stato di libertà per detenzione a fini di spaccio di marijuana. Per loro, è al lavoro lo staff dell’ufficio immigrazione che esaminerà la posizione di ognuno, per intraprendere l’iter dell’espulsione, ove possibile.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi