Ragusa: lotta ai furti da parte della polizia

Un giovane di 26 anni è stato arrestato dalla polizia per furto aggravato in abitazione. È stato sorpreso nella notte dagli agenti della sezione volanti mentre svaligiava un appartamento lasciato incustodito nel periodo di ferie estive dai proprietari.

I poliziotti, nel corso di un servizio specifico del territorio hanno raggiunto la parte alta della città, su indicazioni al 112. All’arrivo degil agenti, almeno due malviventi, da una delle due abitazioni, si sono dati precipitosamente alla fuga. A seguito di un inseguimento a piedi duranto diverse centinaia di metri, fino a quando uno dei due è stato raggiunto e bloccato.

 Nel corso della fuga i malviventi si sono liberati di alcune valigette in plastica che contenevano parte di refurtiva composta da svariati attrezzi da lavoro.

L’immediata perquisizione personale sul posto ha permesso di rinvenire, nascosto all’interno dei pantaloni del fermato, un grosso cacciavite utilizzato dallo stesso per forzare una finestra in alluminio da cui aveva avuto accesso all’abitazione.

Sul luogo gli agenti hanno recuperato l’intera refurtiva composta da numerosi attrezzi da lavoro tra cui un trapano e un demolitore elettrico, un impianto stereo, un ventilatore elettrico a piantana ed altra utensileria varia, sottoposta a sequestro in attesa di essere restituita al legittimo proprietario.

Dalla successiva perquisizione effettuata al domicilio del soggetto gli agenti hanno inoltre rinvenuto circa 5 grammi di marijuana già suddivisa in dosi e pronta per essere spacciata.

Per Alessio Garozzo, già colpito da diversi precedenti di polizia, sono scattati gli arresti. Il ragazzo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza.

Sono in atto ulteriori indagini finalizzate all’individuazione di ulteriori soggetti concorrenti in relazione anche ad altre tipologie di furti con le medesime modalit avvenute nei giorni scorsi nella zona.

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi